Call tematiche

Residenze sociali: questioni di conservazione e manutenzione

CALL CHIUSA NEL NOVEMBRE 2017

Il patrimonio di edilizia sociale pubblica rappresenta uno spaccato importante della storia dell’architettura e edilizia, oltre che il coacervo di tensioni ideologiche e sociali per le finalità che lo contraddistinguono. Da sempre la questione della casa è colorata dalla necessità di dare risposte a urgenze abitative e dalla difficoltà di una gestione economicamente impegnativa quanto improrogabile in un ambito di servizio sociale.

La gestione del patrimonio edilizio investe le capacità tecniche e organizzative, richiede soluzioni tecnologiche anche innovative per interventi straordinari oltre che una cadenzata manutenzione ordinaria, coinvolge un’ampia rosa di saperi, scienze sociali e ingegneristiche, culture della progettazione architettonica, urbana e edilizia, ambiti professionali e di mestiere, ambiti imprenditoriali e finanziari, presuppone la disponibilità di informazioni d’archivio e il loro costante aggiornamento.

La qualità del patrimonio edilizio è lo specchio della qualità di vita di un territorio; una qualità diffusa e decentrata è il termometro dello stato di benessere di una collettività.

L’edilizia sociale è spesso lo scenario in cui si compongono o si rompono equilibri di integrazione con tutti i suoi risvolti sociali, è il luogo in cui si costruisce o si allontana l’appartenenza civica, in cui si può organizzare un processo di partecipazione e ribaltare le logiche monopolari del sistema urbano.

 

Su tali temi la SIAT ha organizzato il convegno “Conservazione e manutenzione del patrimonio edilizio: le residenze sociali“, tenutosi con il patrocinio della Città di Torino e della Città di Moncalieri,  in collaborazione con I.T. – Consorzio Intercomunale Torinese,  Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino,  Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Torino.

I materiali sul tema del convegno e della call aperta sono disponibili nella sezione Atti (vai alla sezione) della rivista.

Scarica la Call Tematica
Categorie
Call tematiche