Archivio

LXXV, N. 2

È disponibile on-line e open access il secondo fascicolo del 2021 di A&RT, che offre alcune riflessioni sui modi di “abitare” il patrimonio culturale.

La sezione “Rassegna” accoglie quattro saggi – raccolti mediante open call – che analizzano il tema del living heritage in edifici residenziali e in spazi museali, con una lettura filosofica conclusiva sul punto di vista filosofico del concetto di “abitare”.

Un dossier di approfondimento monografico, ospitato nella sezione “Atti”, affronta il tema della capacity building per il patrimonio culturale in luoghi segnati dal conflitto: il programma “Heritage: Beyond Walls”, promosso dalla Fondazione Santagata e rivolto agli studenti siriani, è una testimonianza di costruzione attiva di un futuro fondato sulla cultura e sul patrimonio.

Le “Recensioni” offrono due letture sull’abitare i luoghi comunitari nel Medioevo e i luoghi di vacanza fra Ottocento e Novecento.

 

Buona lettura!

Scarica l’intero fascicolo LXXV, N.2

 

FRONTESPIZIO E SOMMARIO

PDF

 

Andrea Longhi
Editoriale. Abitare il patrimonio culturale
Editorial. Inhabiting cultural heritage

PDF

 

RASSEGNA

PDF DELLA SEZIONE

 

Enrico Giacopelli
Quattro ville dell’Ufficio Consulenza Case Dipendenti Olivetti. Tra architettura e prodotto industriale
Four villas of the Homes Consultancy Office for Olivetti Employees. Between architecture and industrial product
PDF

 

Leone Carlo Ghoddousi
Come un “clown sulla corda”: l’allestimento museografico di Giorgio Raineri per il Palazzo Ducale di Urbino
Like a “clown on the rope”: the museographic layout by Giorgio Raineri for the Palazzo Ducale in Urbino
PDF

 

Claudio Germak, Andrea Di Salvo, Lorenza Abbate
La visita ai luoghi museali inaccessibili
Visiting inaccessible museum sites
PDF

 

Giovanni Dissegna
Che cosa significa abitare? Martin Heidegger e lo spazio occidentale, settant’anni dopo i «Colloqui di Darmstadt»
What is dwelling? Martin Heidegger and the western space, seventy years after «Darmstadt’s Conference»
PDF

 

 

 

ATTI

PDF DELLA SEZIONE

Alessio Re
Introduzione
Introduction

Sonia Ibrahim
Il significato culturale delle città antiche. Un restauro paesaggistico per la città antica di Damasco
The cultural meaning of ancient cities. A landscape recovery for the ancient city of Damascus

Shereen Al-Kurdi
Gli hammam di Damasco, patrimonio materiale e immateriale per lo sviluppo della Siria. Il caso dell’hammam Al-Qarmani
Damascene Hammams, tangible and intangible heritage for Syrian Development. Case study Hammam Al-Qarmani

Ghaith Maktabi
Conservazione del patrimonio materiale e immateriale oltre le mura del complesso Mevlevi Takkiya ad Aleppo
Preservation of the Tangible and Intangible Heritage Behind Walls of the Mevlevi Takkiya Complex in Aleppo

 

 

 

RECENSIONI | LIBRI

PDF

Arianna Carannante
I luoghi della collettività nel Medioevo ai «margini» del dibattito storiografico

Sergio Pace
Vite in vacanza, tra Ottocento e Novecento: città, architetture, mode

 

 

Categorie
Archivio